Presentazione del libro “Maledetta Università” di Francesco Coniglione: «Individuiamo insieme una Università libera, seriamente meritocratica e volano per il futuro»

Universita-MessinaGiovedì 25 ottobre alle ore 17,30 si terrà presso il Feltrinelli Point di via Ghibellina 32 (ex Circolo Pickwick), la presentazione del libro “Maledetta Università” di Francesco Coniglione, professore presso l’Università degli Studi di Catania e redattore della rivista on line di informazione universitaria ROARS. Return On Academic ReSearch. Dopo i saluti di Giusi Furnari Luvarà, coordinatrice del Circolo di Libertà e Giustizia di Messina, il volume sarà presentato dalla prof.ssa Adriana Ferlazzo dell’Università degli Studi di Messina. Sarà presente l’autore. Seguirà il dibattito.

Il libro di Francesco Coniglione smonta molti luoghi comuni. Ad esempio, che l’Università privata faccia ricerca meglio di quella pubblica. Le statistiche dimostrano che è vero il contrario. «L’Università che vorremmo finanziata e aiutata a cambiare in meglio è quella pubblica; quella in cui si esercita insegnamento e ricerca, che è democratica e libera, selettiva ma non classista, aperta e non padronale – si legge in una nota del Circolo di Libertà e Giustizia di Messina −. Oggi la vediamo minacciata ancora più che in passato da privatizzazione e politicizzazione, essendo rimasta uno dei pochi centri di spesa con ancora qualche risorsa. Questo aggraverà la tendenza “baronale” a considerare il ruolo accademico una condizione di potere e di influenza personale o un feudo dei potentati. Chi non apprezza o ancor più chi non condivide queste considerazioni, è tra gli ospiti che maggiormente desideriamo incontrare, per individuare insieme una Università libera, seriamente meritocratica e volano per il futuro».

(42)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *