Premio Letterario “Terremoti di Carta”: fino al 30 aprile è ancora possibile partecipare

locandina Premio LetterarioMancano ormai pochi giorni alla fine di aprile e alla scadenza del termine per partecipare alla IV edizione del Premio Letterario di Narrativa e Poesia 2014 indetto dall’Associazione Culturale Terremoti di Carta. Gli elaborati dovranno, infatti, essere inviati entro il 30 aprile prossimo. Il concorso è suddiviso in due sezioni: Poesia e Narrativa. I partecipanti dovranno realizzare un componimento poetico e/o un racconto, esclusivamente in lingua italiana, che abbia come tema l’ “Equivoco”, soggetto indiscusso della tradizione letteraria di tutti i tempi. Alla nostra tradizione appartengono sicuramente la commedia latina e la tragedia greca che hanno fatto dell’equivoco l’espediente narrativo per eccellenza delle loro trame. La tradizione europea si poggia sulla grande colonna dell’opera shakesperieana. Il 23 aprile 2014, si celebreranno infatti i 450 anni della nascita di William Shakespeare. Non potevamo non commemorare colui che in Italia ha ambientato molte delle sue opere più famose, tra le quali Il Mercante di Venezia, Othello, Giulio Cesare e che, in particolar modo a Messina ha deciso di porre il set della brillante commedia Molto rumore per nulla. Sul sito www.terremotidicarta.it sono disponibili Bando di Concorso e Scheda di Iscrizione per chi volesse partecipare.

(52)

Categorie

Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *