Premiata da MareFestival, Anna Marchesini ricorda Massimo Troisi

marchesini cavaleri«Massimo Troisi è l’esempio di una grandissima intelligenza: emotiva, attorale, comica, linguistica. Il linguaggio del suo corpo, del viso, degli occhi, della parola è messo al servizio di una musica, di un racconto, di un’invenzione illuminata. Esistono gli attori rari e i pezzi unici: Troisi è un pezzo unico».  Sono le parole con cui Anna Marchesini descrive il grande attore e regista, in occasione della consegna del Premio istituito in suo ricordo da MareFestival Salina (31 luglio – 5 agosto) e consegnatole a Roma dal direttore artistico Massimiliano Cavaleri.

 Il video esclusivo della premiazione in cui riceve il riconoscimento e parla del collega sarà proiettato sabato 2 agosto nella terza serata festivaliera dedicata al ventennale della morte. «Abbiamo voluto premiare la Marchesini – sottolinea Cavaleri – perché è un brillante talento in grado di rappresentare la più nobile comicità italiana e un esempio magistrale di energia e ottimismo».

La Marchesini non hai mai perso la vena comica che l’ha portata al successo col Trio al fianco di Massimo Lopez e Tullio Solenghi e a interpretare numerosi personaggi, particolarmente amati dal pubblico televisivo: la Lollo (Gina Lollobrigida), Bella Figheira, Rita Levi Montalcini, la Monaca di Ponza, la sessuologa Merope Generosa per citarne alcuni. 

 La consegna si è svolta nella sede della prestigiosa Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, diretta da Lorenzo Salveti, in cui studiò all’inizio della carriera e dove oggi insegna. Nel filmato, curato dal regista Claudio Formica, è presente una delle allieve, Ilenia D’Avenia, che sarà impegnata con Stefano Guerrieri, in una breve pièce teatrale sul palco di Salina. Fra gli ospiti anche Giorgio Pasotti, Massimo Romeo Piparo, Alessio Buscemi di “The Voice” e Fabio Schifilliti.

Il premio MareFestival  Troisi è un “manifesto” originale del Postino lavorato in bassorilievo e realizzato dall’artista Antonello Arena, maestro delle resine e autore della scultura dedicata al film e inaugurata l’anno scorso contestualmente alla Passeggiata Massimo Troisi nell’ambito del festival, in collaborazione col Comune di Santa Marina, alla presenza della madrina della kermesse Maria Grazia Cucinotta. La conferenza stampa di presentazione si terrà a Messina martedì 22 luglio alle ore 10 nella Sala Giunta della Camera di Commercio: prenderanno parte  il commissario straordinario dell’ente Franco De Francesco, il commissario della Provincia Regionale di Messina Filippo Romano, il sindaco di Santa Marina Salina Massimo Lo Schiavo, l’assessore al Turismo del Comune di Malfa,  Clara Rametta, Cavaleri e i co-organizzatori Patrizia Casale e Francesco Cappello, la conduttrice Nadia La Malfa. 

(49)

Categorie

Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *