“Operazione Scacciafrottole”. Al Palacultura la presentazione del libro sull’integrazione dedicato ai bambini

Un romanzo e una serie di iniziative per affrontare il tema del dialogo e dell’integrazione fra culture con i più piccoli e le loro famiglie. È la missione di “Operazione Scacciafrottole. Minerva e la compagnia segreta di via Pomelia”, il romanzo di Laura Venuti, illustrato da Olga Gurgone ed edito da Mesogea Ragazzi che verrà presentato mercoledì 30 gennaio alle 17.00 nella Biblioteca Cannizzaro di Messina, al Palacultura (sezione Ragazzi).

Racconta la storia di Minerva, che ha 11 anni e con la sua famiglia si è appena trasferita in una grande città, dove la aspettano nuove avventure e soprattutto nuovi amici di tante nazionalità diverse che rischiano di essere cacciati via dal neoeletto sindaco, un cattivo che mette a rischio la felice convivenza tra le famiglie.

Mercoledì 30 gennaio l’autrice, Laura Venuti, converserà con Katia Pastura, della casa editrice Mesogea, raccontando com’è nata la storia dell’undicenne coraggiosa protagonista del romanzo e dei suoi nuovi amici. L’appuntamento di Messina sarà l’occasione per concludere il contest Giovani Critici, lanciato due mesi fa e mirato alla creazione di un focus group: i partecipanti al gruppo di lettura selezionati racconteranno davanti a una telecamera cosa pensano di Operazione Scacciafrottole e come immaginano un mondo in cui l’integrazione fra culture diverse è la normalità e non l’eccezione.

Seguiranno altri due incontri con l’autrice: giovedì 31 gennaio alla libreria l’Incanta Storie di Barcellona Pozzo di Gotto, alle 17.30, e venerdì 1 febbraio a Libò – Libreria degli Errori, a Catania, alle 18.00.

Durante tutti gli incontri, l’illustratrice Olga Gurgone, sarà impegnata in una sessione di live painting: per tutti i giovani lettori presenti realizzerà un disegno personalizzato, che verrà autografato da lei e da Laura Venuti.

Chi è Laura Venuti

Laura Venuti nasce a Messina e dopo la laurea in Economia a Milano inizia una carriera nell’ambito del microcredito, lavoro che la porterà nella colorata India dove inizierà a scrivere il suo primo romanzo per ragazzi. Tornata in Italia, a Verona, passa al settore del macrocredito (che in pratica significa prestare enormi somme di denaro a gente ricchissima che non sorride quasi mai). Decide quindi di cambiare lavoro e trasferirsi a Milano per pensare e scrivere le pubblicità. Oggi collabora con Radio Deejay, e scrive racconti per ragazzi.

Olga Gurgone, laureanda in Graphic Design all’Accademia di Belle Arti di Catania, appassionata di arti grafiche, fotografia e arti visive, esordisce con Operazione Scacciafrottole come illustratrice di libri per ragazzi.

Mesogea Ragazzi è la collana con cui la casa editrice Mesogea invita i giovanissimi alla lettura e alla scoperta dei temi che animano il Mediterraneo, con storie agili ma non superficiali, scritte e illustrate da autrici e autori contemporanei, i cui protagonisti potranno essere nuovi compagni di avventura da portare in tasca, nello zaino, a scuola, a letto prima di andare a dormire, per viaggiare tra il presente e il passato, tra la strada di casa e le strade della fantasia.

(129)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *