Grande affluenza di pubblico,ieri sera, per il concerto ” Prima nota d’amore”, dedicato a Giancarlo Nicolosi

chiesa San FrancescoSi è svolto ieri sera, nella chiesa di S.Francesco, il concerto di solidarietà intitolato “Prima nota d’Amore”, dedicato a Giancarlo Nicolosi, noto imprenditore messinese scomparso un anno fa. Ad organizzarlo, la moglie Sabrina, in collaborazione con le associazioni di volontariato: la mensa dei poveri di S.Antonio e la rete InsiemeNoiOnlus, un gruppo di 4 associazioni messinesi (Accir, Music Men, Trsm e Anch’io sindrome di Down), che insieme portano avanti un progetto di inclusione sociale per i diversamente abili e il progetto “DopodiNoi”, percorso con la finalità di costruire delle case famiglia per ragazzi disabili e ospitarli nel momento in cui verranno a mancare i genitori. I proventi della serata sono stati destinati a queste associazioni. Un pubblico numerosissimo ha assistito ad una vera serata magica. Le immagini di Giancarlo Nicolosi, proiettate su uno schermo gigante, hanno avuto come base la musica del gruppo messinese degli Aedo che, insieme a Ketti Ragno, hanno eseguito brani di Dalla, Renato Zero,De Gregori, Mia Martini in modo impeccabile. Ospiti della serata: Fulvio Flores, Ivano Girolamo e Alessandro Feminò, che hanno dato un tocco particolare alla serata, ulteriormente arricchita dal videomessaggio di Leo Lippolis. Alla fine il coro Immigrantes ha concluso la serata con balli e canti africani travolgenti. “E’ l’inizio -ha detto Sabrina Nicolosi -, di un appuntamento che vorrei diventasse annuale, affinchè Giancarlo resti sempre nel cuore di questa città che ha amato tanto.”

(56)

Categorie

Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *