Concessa l’area in Fiera per gli spettacoli, oggi la presentazione

Conferenza spettacoli in FieraUn’arena da 2.500 posti per spettacoli dal mese in corso fino a settembre. La Sud Dimensione Servizi sta organizzando concerti e iniziative nell’area della cittadella fieristica dove sorgeva il Parco gastronomico. Oggi la presentazione del cartellone negli uffici dell’Autorità portuale che ha dato in concessione gli spazi. L’offerta della Sud Dimensione Servizi di Lello Manfredi è stata l’unica a presentarsi all’albo regionale. Ieri sono scaduti i termini. L’ingresso nella Cittadella sarà gratuito, per seguire gli spettacoli si pagherà da un minimo di due euro a un massimo di 20 euro. Il presidente dell’Autorità portuale, De Simone, che ha invitato i cronisti lunedì prossimo a vedere l’abbattimento dei manufatti ha detto: Noi crediamo nel progetto di apertura alla città della Fiera, ringrazio la Sud Dimensione Servizi che è stata l’unica a presentare all’albo regionale il progetto”. Manfredi: “Vogliamo presentare un’idea, quella di attrezzare un’area della cittadella per darla ad associazioni ed enti per scopi culturali, la Sud dimensione servizi non vuole occupare un’area, siamo pronti ad accogliere tutte le iniziative che saranno presentate, sottolineo che il progetto non riceve un solo euro di contributo pubblico”. Manfredi che ha rimandato a prossime conferenze per scendere nei dettagli degli appuntamenti ha espresso solidarietà ai dipendenti della Fiera. Il segretario dell’Authority Di Sarcina: “Ringraziamo anche la Capitaneria e l’area Demanio, con il sindaco Accorinti terremmo un incontro per riportare subito iniziative di Taoarte a Messina”. All’incontro era presente anche l’ex assessore provinciale Bisignano che è stato componente del comitato portuale mentre erano assenti rappresentanti del Comune. Tra gli spettacoli in cartellone, tra i più importanti, figurano dal 17 al 21 luglio, il Messina Sea Jazz Festival, il 20 luglio Alborosie, dal 25 al 28 luglio il Salone del Gusto, il 2 agosto (unica data in Sicilia e Calabria) Stefano Bollani, il 3 agosto il Grupo Compay Segundo, il 7 agosto la Premiata Forneria Marconi, il 9 agosto il 42esimo Galà del Folklore, il 10 agosto Teresa Mannino, il 28 agosto Peppino Di Capri. @Acaffo 

(46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *