Creatività e cucina a Saponara: a “Mare Arte” anche la “Sagra delle pennette”

marearte locandinaI capolavori dell’artigianato artistico messinese a braccetto con i peccati di gola. È questa la formula che “Mare Arte” proporrà nel terzo weekend di Luglio, grazie al Comune di Saponara, che patrocina l’evento.

Sabato prossimo, 20 luglio, la mostra allestita da Giovanna Militello si trasferirà in via Galatea, sempre a Saponara Marittima. Qui, nell’adiacente piazza Padre Pio, a partire dalle 20.00, si terrà la “Sagra delle pennette alla puttanesca”, organizzata dalla locale associazione culturale “Noi Per Voi”, presieduta da Caterina Liberti. Previsti anche musica e balli. A rendere possibile questa suggestiva commistione, l’assessore al Turismo del centro tirrenico, Antonino Ruggeri.

Ma non solo. Il pomeriggio seguente, domenica 21, “Mare Arte”, in programma sempre dalle 16.00 alle 24.00, traslocherà nella piazza centrale di Saponara, adibita a isola pedonale da domani, venerdì 19, fino al prossimo primo settembre.

“Mare Arte” è il titolo della mostra mercato dell’artigianato artistico messinese, in programma ogni sabato e domenica di luglio, dalle 16.00 alle 24.00.

A decine di artigiani, prevalentemente donne, che si alterneranno fino al prossimo 28 luglio, favorendo l’acquisto — anche su ordinazione — di quadri, sculture, bigiotteria, oggettistica per la casa, capi di abbigliamento e accessori. Oggetti unici, interamente lavorati a mano, secondo le tecniche del decoupage, dell’uncinetto, dell’intaglio del legno, della pittura.

 

(31)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *