“Le scalinate dell’arte”: al via gli eventi artistici “Nella città dell’orca”

scalinata arteAlla presenza dell’assessore alla Cultura, Tonino Perna, e del progettista e ideatore del circuito multimediale “Le scalinate dell’arte”, Giovanni Lucentini, è stata illustrata oggi, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Zanca, “Nella città dell’orca”, serie di eventi dedicati al quarantesimo anno dalla pubblicazione dell’opera “Horcynus Horca” di Stefano D’Arrigo.

L’iniziativa, che rientra nell’ambito del progetto “Le Scalinate dell’arte”, finanziato dal Por – Fer Sicilia “007/2013 Asse III”, ha preso il via lo scorso giovedì 16 e si concluderà il 5 maggio. «Attraverso questo viaggio nella città dell’orca − ha evidenziato l’assessore Perna − tra le pagine e i luoghi del romanzo di Stefano D’Arrigo a quarant’anni dalla pubblicazione, 1975-2015, il progetto  realizza in città una serie di eventi culturali e laboratori artistici, al fine di sensibilizzare e  promuovere l’arte contemporanea declinata in tutte le sue differenti rappresentazioni. L’opera di D’Arrigo sarà riproposta anche a livello internazionale».

Il programma degli appuntamenti prevede domani, martedì 21 e il 5 maggio, alla scuola Vann’Antò, il laboratorio teatrale “Aspettando l’orca”, messo in scena dagli alunni delle quarte e quinte classi, coordinati da  Monia Alfieri; mercoledì 22, il laboratorio teatrale sarà invece proposto da giovani attori messinesi al Teatro Vittorio Emanuele, a cura di Claudio Collovà; giovedì 23, dalle 10 alle13, al dipartimento di Scienze cognitive della formazione  e degli studi culturali, si terrà il seminario di studi sull’opera di Stefano D’Arrigo. Nel corso dell’incontro interverranno come relatori Andrea Cedola, Fernando Gioviale, Siriana Sgavicchia, Dario Tomasello, Marco Trainito, Monia Alfieri e Claudio Collovà; dalle 11 alle 13, negli istituti Maurolico, Seguenza, Ainis, Basile, La Farina, Antonello e nella scuola Vittorio Emanuele di Patti e Caminiti di Giardini Naxos, partirà la maratona di lettura dell’opera Horcynus ora; dalle 16 alle alle 18, al Parco Horcynus si svolgerà un convegno dal titolo “Dentro, più dentro dove il mare è mare”; e, a conclusione della giornata, dalle 19 alle 23, presso Forte San Salvatore, nella Zona Falcata, Actorgym, n. e la Nuova compagnia dei giovani ed il Teatro dei Naviganti proporranno momenti di lettura dell’opera “Horcynus Horca”, cui seguirà una video intervista di Sergio Palumbo con interventi musicali di Luciano Troja e Giancarlo Mazzù. Dalle “Scalinate dell’Arte” è partita una maratona artistica trasversale alle diverse discipline con laboratori di pittura e scrittura creativa, disegno artistico, scenografia, architettura e fotografia, che sono in fase di realizzazione. I soggetti coinvolti nel progetto sono gli istituti scolastici Basile – La Farina, Padre Annibale Maria di Francia, quelli comprensivi Pascoli-Crispi, Boer-Verona Trento, Mazzini-Buon Pastore-Cristo Re, Villa Lina-Ritiro, insieme all’Accademia di belle arti mediterranea e la Compagnia Kai Zen. In programma in futuro anche alcuni eventi legati a mostre di artisti messinesi.

(170)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *