Venetico. Incidente mortale sulla SS113: camionista accusato di omicidio stradale

Foto in primo piano di un'ambulanzzaL’accusa è di omicidio stradale per il camionista che ieri ha travolto e ucciso Carmela Bucca, una donna di 53 anni a Venetico. 

Il camion viaggiava trasportando una gru con un braccio metallico che sporgeva oltre i limiti consentiti dalla legge, ed è stato proprio questo a colpire la donna e non lasciarle via di scampo.

Carmela Bucca gestiva un’attività proprio a Venetico da oltre vent’anni ma ieri, quel tratto di strada che attraversava ogni giorno, le è stato fatale. Il figlio è stato il primo a prestarle soccorso, chiamando immediatamente il 118, ma all’arrivo dell’ambulanza è stato solo possibile constatare il decesso.

Il camionista, probabilmente non accortosi di niente, ha proseguito la sua strada ed è stato rintracciato dai carabinieri solo molte ore dopo, grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza dei negozi della zona e alle preziose testimonianze dei presenti. Il reato contestatogli è quello di omicidio stradale.

La donna lascia due figli: il corpo sarà loro restituito solo dopo lo svolgimento dell’autopsia.

(965)

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *