Truffa all’Inps. La procura di Patti spulcia il settore previdenziale. Indagati professionisti

tribunale patti per nuovoAssociazione a delinquere finalizzata alla truffa e falsa perizia ai danni dell’Inps. Queste le accuse ipotizzate, a vario titolo, dalla procura di Patti, che ha indagato vari professionisti della zona.

Nel mirino della magistratura, avvocati del settore previdenziale e medici specialisti. Sequestrati dai carabinieri, in alcuni  studi professionali di Brolo, computer, hard disk e telefonini. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore Capo di Patti, Rosa Raffa.

Alla base, ci sarebbe stata una serie di esposti, relativi a liquidazioni dell’Inps per invalidità, malattie di servizio, indennità di accompagnamento. In pratica il settore previdenziale. Lo scorso gennaio, al Tribunale di Patti furono acquisite centinaia di fascicoli inerenti le predette liquidazioni, anche quelle degli anni precedenti.

(836)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *