Traffico clandestino di immigrati. Catturato a Milazzo cittadino siriano

ALYASSIN Amer 17.08.1985 SiriaIeri gli agenti di Polizia hanno tratto in arresto un cittadino siriano, presso il porto di Milazzo, a seguito di attenta attività info-­investigativa e di controllo.

Arrestato Amer Alyàssin, 31enne di origini siriane, in esecuzione della misura cautelare personale in carcere, emessa dall’ufficio G.I.P., presso il Tribunale di Lecce in data 10.07.2015.

Il 31enne è ritenuto responsabile di avere, in concorso con altri soggetti quali componenti dell’equipaggio della nave “BLUE SKY M” (battente bandiera della Repubblica Moldova) trasportato 796 cittadini non comunitari, favorendone l’ingresso illegale nel territorio dello stato.

In particolare i migranti di nazionalità turca, libanese e siriana, dopo avere pagato una somma di € 6000,00 sono stati costretti ad affrontare un viaggio durato circa una settimana rinchiusi nella stiva in totale promiscuità senza cibo né acqua.

Amer Alyàssin, che si era reso irreperibile, è stato individuato e catturato a bordo della nave da carico “LADY SHAM” battente bandiera Sierra Leone, giunta presso il porto di Milazzo per caricare travi di acciaio dirette in Turchia.

(82)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *