Tentato omicidio a Gravitelli: condannato a 10 anni l’accoltellatore di Giovanni Zirilli

sentenza per nuovoCondannato a 10 anni di reclusione, Ignazio Fusco, che il 4 settembre 2013, in via Pietro Castelli, rione Gravitelli, accoltellò al torace ed alla mano Giovanni Zirilli, al culmine di una lite scaturita per una questione di denaro.

Comparso oggi davanti ai giudici della prima sezione penale del tribunale, presieduta da Silvana Grasso, a latere Massimiliano Micali e Maria Pina Scolaro, Fusco è stato difeso dall’avvocato Salvatore Stroscio. Il  PM Federica Rende aveva chiesto la pena di 16 anni e 10 mesi per l’imputato.

(415)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *