Supermarket della droga a Maregrosso, arrestato 30enne

SONY DSC

Aveva allestito un vero e proprio supermarket della droga all’interno della propria  abitazione, il 30enne marocchino El Asrì Aziz, arrestato ieri dai Carabinieri della Stazione di Messina Arcivescovado. L’uomo abitava a Maregrosso e proprio in quella casa c’era un continuo via vai di clienti, fermati i giorni scorsi. Dentro la casa, i carabinieri hanno rinvenuto quasi 2 chili di hashish, 300 grammi di marijuana e 200 grammi di cocaina.

Gli uomini dell’Arma hanno intensificato i controlli e i pedinamenti per poi decidere di fare irruzione a casa di El Asri nel pomeriggio di ieri. Gran parte della droga  era nascosta nei cassetti e persino nelle poltrone del salotto, mentre sul tavolo i militari hanno trovato dei campioni in esposizione a conferma di essere intervenuti durante l’orario di “ricevimento” dei possibili acquirenti.

Sono stati trovati e sequestrati anche  quasi 500 euro di banconote di diversi tagli, ritenute il provento dell’attività di spaccio. Il pusher si trova adesso nel carcere di Gazzi con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

(672)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *