Su una brandina, al freddo e coperta solo di maglioni. Così lasciava vivere l’anziana madre. Denunciato

anziana abbandonataDovrà rispondere del reato di abbandono di persone minori o incapaci, un 50enne di San Fratello, celibe impiegato, denunciato dai carabinieri della compagnia di Patti.
Indagini degli investigatori dell’Arma, al comando del capitano Giuseppe D’Aveni, scattate a seguito della segnalazione dei servizi sociali, hanno consentito di accertare che la madre
del 50enne, affidata alle esclusive cure del figlio, viveva in stato di abbandono e degrado. A seguito di un blitz dei militari dell’Arma nell’abitazione dell’anziana, la poveretta, 79 anni, che viveva da sola, era riversa su una brandina collocata in una camera fredda, con pareti annerite dall’umidità, seminuda, coperta solo da maglioni e qualche plaid logoro, senza lenzuola. Anche le condizioni fisiche erano precarie: la donna era molto magra, disidratata, con ulcere ad alcuni arti. Soccorsa, è stata ricoverata in una struttura per anziani. Il figlio è stato denunciato.

(54)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *