Spaccio di droga tra Messina, Napoli e Salerno: arrestate 36 persone

36 arresti per spaccio di droga tra Messina, Napoli e Salerno sono stati eseguiti nelle scorse ore dai Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata. Un giro di affari che fruttava migliaia di euro al giorno, oltre 700 le condotte contestate.

L’ordinanza di custodia cautelare per i 36 indagati è stata emessa dal Gip di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura ed è stata eseguita dai Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata (Napoli). I sospettati dovranno rispondere dei reati di detenzione e spaccio di cocaina, hashish, marijuana e droghe sintetiche nei comuni dell’area oplontina (in Campania) nonché in diverse città delle province di Napoli, Salerno e Messina.

Le consegne dello stupefacente avvenivano prevalentemente a domicilio, dopo richiesta telefonica. Alcune dosi erano destinate alle carceri di Salerno e Lanciano. Il giro di affari ammontava a migliaia di euro al giorno.

Fonte: Ansa

(2824)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *