Spacciava “a sirene spiegate”. Marijuana nell’ambulanza: manette per il conducente

TRIMARCHI TIZIANOIl titolare di una societa’ di pompe funebre e servizi di trasporto in ambulanza usava uno dei suoi mezzi di soccorso per spacciare droga in vari Comuni della provincia di Messina lungo il corso del fiume Alcantara. Con quest’accusa i carabinieri hanno arrestato, a Giardini Naxos, Tiziano Trimarchi, 31 anni. L’uomo, che veniva da tempo tenuto sotto controllo, e’ stato fermato mentre era alla guida di un’ambulanza della sua societa’. Nell’autolettiga sono state trovate 17 dosi di marijuana e un bilancino di precisione. Altre 4 dosi, alcuni germogli di cannabis custoditi in sei vasi e un secondo bilancino sono stati poi sequestrati durante una perquisizione nel domicilio dell’indagato. Il peso totale della droga in suo possesso e’ di circa venti grammi.

(44)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *