Sequestrato camion: trasportava carico tossico

 

caronte-touristAveva le targhe che segnalano la presenza di carico tossico occultate l’autoarticolato della Cosit che ha tentato di imbarcarsi,  dalla rada San Francesco, su una nave della Caronte & Tourist.

Sono stati gli addetti della nave, insospettiti dalla forte puzza che proveniva da quel mezzo ad appurare che l’autoarticolato trasportava fango da pulizia delle vasche Tas (trattamento di acque di sentina), proveniente dalla raffineria di Gela, carico classificato come cancerogeno.

Allertate dal personale della Caronte & Tourist sono intervenute sia la Polizia che la Guardia Costiera. Il mezzo è stato posto sotto sequestro.

(157)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *