Se le danno di santa ragione sull’autobus. Denunciati due 17enni

autobusLa lite è esplosa mentre si trovavano a bordo di un autobus. A darsele di santa ragione due 17enni. Erano le 20.30 circa di sera quando il conducente della linea 2 dell’Atm, mentre percorreva la S.S.114, si è visto costretto a fermare il mezzo pubblico e chiamare il 113. Intanto, sul bus, tra i passeggeri, era scoppiato il panico.   

Gli agenti delle Volanti intervenuti hanno provveduto a riportare la calma e a soccorrere uno dei due minori che ha riportato la frattura delle ossa del naso con una prognosi di 30 giorni.

Secondo i poliziotti, il litigio è scoppiato per motivi futili, perché uno dei due – quello con la frattura al naso – avrebbe afferrato il portafoglio dell’altro, scivolato a terra nella bagarre, e lo avrebbe gettato via dal finestrino. Quest’ultimo è stato denunciato per furto aggravato. L’altro per il reato di lesioni personali.

(59)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *