Scoperto in possesso di un chilo di Marijuana, condannato a sette anni e mezzo di reclusione

tribunale-MeIl gup Salvatore Mastroeni ha condannato a sette anni e mezzo di reclusione, Francesco La Rosa, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La Rosa era stato arrestato il 22 febbraio scorso. Una perquisizione della Squadra mobile, effettuata in un vecchio deposito del rione Camaro San Luigi, ha consentito la scoperta di un involcuro, nascosto tra attrezzi da lavoro, contenente un panetto di circa un chilo di marijuana. Verifiche sulla identità della persona che aveva in uso il deposito hanno portato la polizia a identificare Francesco La Rosa. Oggi, per lui, la condanna con il rito abbreviato a 7 anni e sei mesi di reclusione. Ha difeso l’avvocato Salvatore Stroscio.

(44)

Categorie

Cronaca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *