Scontri agli imbarcaderi Caronte: gli ultras del Catania reagiscono ai controlli della Polizia

polizia interno caronteScontri tra tifosi e forze dell’Ordine stamani agli imbarcaderi della Caronte&Tourist. Una pattuglia della sezione Volanti della Polizia era impegnata in un servizio di controllo dei tifosi del Catania in trasferta a Vibo Valentia, dove oggi si disputerà l’incontro di calcio tra le due compagini.

I tifosi etnei hanno incrociato gli ultras della Cavese, sbarcati a Messina per seguire la propria squadra impegnata a Gela. Tra le due tifoserie non corre buon sangue, gli ultras campani sono gemellati proprio con il Messina, così si è arrivato allo scontro sedato proprio dall’intervento delle forse dell’ordine.

La perquisizione veicolare, avvenuta in un secondo momento, ha consentito il rinvenimento di mazze e altri oggetti contundenti, che sono stati sequestrati, da qui gli ultras hanno reagito contro gli agenti, qualcuno ha anche esploso una bomba carta, il cui botto ha destato allarme tra i passanti che percorrevano quel tratto di Viale della Libertà.

Sul posto è intervenuta anche una gazzella Carabinieri. Dopo poco è tornata la calma.

 

(2147)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *