Rubavano energia elettrica: arrestati marito e moglie

CarabinieriFurto aggravato in concorso di energia elettrica. E’ questo il reato di cui dovranno rispondere Tindaro Giardina, 31 anni, e Natalina Calabrese, 30 anni. I due, marito e moglie, hanno manomesso il contatore dell’energia elettrica, realizzando un vero e proprio by pass che gli ha consentito di prelevare illecitamente la corrente elettrica per lunghi periodi.

Il loro arresto è scattato dopo una articolata indagine dei Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto, realizzata anche grazie all’utilizzo di personale in abiti civili ed a pattuglie con i colori dell’Arma.

 

(789)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *