Rubano superalcolici per 4mila euro: quattro arresti

RefurtivaAvevano forse intenzione di organizzare un festa memorabile, a base di superalcolici, i quattro giovani che, ieri, sono stati fermati dai Carabinieri di Roccalumera.

Gli uomini dell’Arma erano intervenuti, intorno a mezzogiorno, alla Crai di Roccalumera, dove era stato segnalato un furto. Fermati subito tre dei malviventi, dopo un breve inseguimento, i militari hanno bloccato anche il quarto giovane, Giovanni Scalia, un catanese di 30 anni, già noto alle Forza dell’Ordine, che si era dato alla fuga.

Al supermercato Crai di Roccalumera i giovani avrebbero rubato quattro bottiglie di Amaro. Sembrava poca cosa ma, quando gli uomini al comando del luogotenente Santo Arcidiacono, hanno perquisito la macchina dei fermati hanno trovato superalcolici, e altri articoli da supermercato, per un valore di circa 4mila euro.

Avrebbero rubato tutto nella stessa mattinata, tutto in supermercati della riviera ionica, nel tragitto tra Catania e Roccalumera.

I fermati devono ora rispondere dell’accusa di l’accusa di furto aggravato e continuato in concorso. Si tratta, oltre a Scalia, di: C. L. (catanese, 21 anni, incensurato), R. L. (catanese 30 anni, incensurata) e A. C. (catanese, 33 anni, incensurata).

I quattro giovani si trovano ora agli arresti domiciliari.

(308)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *