Ruba gas metano: 45enne arrestato per furto aggravato

E’ ritenuto responsabile di furto aggravato l’uomo di 45 anni arrestato questa mattina dai Carabinieri della Stazione di Falcone e dello Squadrone Eliportato “Cacciatori di Sicilia”. L’uomo prelevava gas metano dalla rete di distribuzione in maniera abusiva.

In particolare, all’esito di una perquisizione domiciliare, i militari hanno accertato la manomissione dei sigilli del contatore del gas nell’abitazione dell’uomo. Avvalendosi del supporto dei tecnici della società fornitrice, hanno constatato che era stato illecitamente istallato, a monte del contatore, un by-pass al fine di prelevare fraudolentemente il gas metano per rifornire l’abitazione. Sono in corso accertamenti finalizzati a quantificare il volume del gas illecitamente prelevato dall’arrestato ed il corrispettivo valore economico sottratto.

Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione per furto aggravato, a disposizione del Sostituto Procuratore di turno, dottor Alessandro Lia, della Procura della Repubblica di Patti, in attesa del giudizio direttissimo.

(457)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *