Rapinata un’edicola. Bottino: 2mila euro e “gratta e vinci”

polizia1Adesso hanno preso di mira le edicole. Erano le 13.00 di ieri, in via Consolare Valeria, quando due individui, volto travisato e armati di pistola, si sono presentati davanti all’edicolante, facendosi consegnare valori per un totale di circa 2mila euro e “gratta e vinci”. Quindi la fuga in sella ad uno scooter, un Honda Sh. Il mezzo è stato rinvenuto poco dopo nelle campagne di Minissale dagli agenti della Squadra mobile, intervenuti insieme a quelli della squadra Volanti sul posto. Lo scooter era stato rubato lo scorso 13 aprile. In merito ai “gratta e vinci” prelevati, evidentemente i rapinatori non sapevano che dei biglietti della lotteria non potranno farne alcun uso, visto che sono tutti contrassegnati da numeri seriali di ticket e, in caso di vincita, al momento della riscossione del premio si saprebbe che il tagliando è stato rubato.

(606)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *