Rapina con sequestro lampo ad automobilista fermo al semaforo in città

polizia_notte_Messina insicura, ma la polizia è tempestiva. La scorsa notte, un ragazzo, fermo al semaforo, nei pressi della stazione, all’interno della propria auto, ha visto aprirsi di scatto lo sportello: due sconosciuti armati di coltello, minacciandolo, sono saliti a bordo e gli hanno intimato di allontanarsi. Giunti in un luogo appartato, gli hanno sottratto portafogli e chiavi della vettura, lo hanno fatto scendere e sono fuggiti a tutto gas. Immediata la segnalazione della rapina al 113. Gli agenti della sezione volanti, intervenuti subito, sulla base delle descrizioni fornite dalla vittima si sono posti all’inseguimento dell’auto. Poco dopo sia il veicolo che gli occupanti sono stati rintracciati e bloccati, arrestati i due malviventi.

(1649)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *