Picchia la compagna e minaccia di morte il suo ex e le figlie. Denunciato un 47enne

polizia1Un uomo di 47 anni di Giardini Naxos in preda a un raptus di gelosia ha picchiato la sua convivente, una donna romena di 33 anni. Al momento dell’accaduto, la coppia si trovava per strada. Intervenuti sul posto, gli agenti del Commissariato di Taormina hanno posto fine all’aggressione.

Da successivi accertamenti, i poliziotti hanno verificato che la donna era già stata vittima della violenza dell’uomo, nel novembre dello scorso anno. Percosse, minacce, riservate alla donna ma non solo. Il 47enne, era arrivato a minacciare di morte anche l’ex marito della convivente e le loro figlie, che attualmente vivono in Romania. A loro inviava sms  e messaggi su Facebook per intimidirli.

La donna, accompagnata al Pronto soccorso, ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni dai sanitari dell’Ospedale di Taormina. Il compagno è stato denunciato in stato di libertà  e dovrà rispondere di lesioni personali violenza privata, minaccia.

(94)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *