Patti. Stoccaggio illecito di rifiuti speciali in un rudere del centro storico: sequestro e denuncia

polizia bellissimaIl sopralluogo effettuato ieri, nel centro storico di Patti, dalla Polizia di Stato ha portato al sequestro di un immobile adibito allo stoccaggio di circa 10 mc di rifiuti speciali pericolosi accatastati alla rinfusa con altro materiale di risulta.
Gli agenti del Commissariato di Patti hanno documentato la presenza di lastre di eternit in più parti, frantumate e mischiate a calcinacci, materiale ferroso, persiane in legno ed altri rifiuti. Il tutto privo di qualsiasi protezione ed esposto agli agenti atmosferici, essendo il rudere privo di tetto.
Il sequestro è stato eseguito a carico del co-proprietario dell’immobile, ritenuto responsabile del deposito dei rifiuti e pertanto denunciato all’Autorità Giudiziaria per attività di gestione rifiuti non autorizzata. L’attività di stoccaggio illecito era attiva da oltre un anno.

(43)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *