Da Palermo a Messina per rubare un’auto. Denunciato ladro in trasferta

polstradaUn furto in trasferta, quello compiuto da un 46enne palermitano, venuto dal capoluogo per rubare un’automobile a Messina. Detto fatto. L’uomo si impossessa di una vettura parcheggiata in centro e poi si rimette in viaggio verso casa.

Dopo la denuncia di furto però, scattano le ricerche da parte della Polizia stradale, e il veicolo viene localizzato in transito sulla A-20 in direzione Palermo.  Nei pressi dello svincolo di Brolo gli agenti del distaccamento di Sant’Agata Militello  impongono l’alt al 46enne, che però,  anzichè fermarsi, tenta di fuggire dandosi ad una folle corsa. Da qui l’inseguimento delle Forze dell’ordine, che lo bloccano dopo qualche chilometro.

Il palermitano,  è stato denunciato in stato di libertà, per  furto e resistenza a Pubblico Ufficiale.

(237)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *