Ordigno esplode davanti a un palazzo a Santa Teresa di Riva. Pochi danni

Nel centro cittadino di Santa Teresa di Riva, la scorsa notte intorno alle 2, gli abitanti di via del Traffico sono stati colti di sorpresa dall’esplosione di un ordigno, piazzato davanti l’entrata di un palazzo.

Secondo le prime ricostruzioni dei carabinieri del comando di Taormina, giunti prontamente sul posto, e grazie all’ausilio dei militari dell’Arma della stazione di Santa Teresa, lo scoppio potrebbe essere stato causato da un grosso petardo o da una bomba carta.

Ignoti gli autori del gesto e le motivazioni. C’è l’ipotesi che possa essersi trattata di una ritorsione nei confronti di un carabiniere che risiede nel palazzo in cui è avvenuto lo scoppio ma non si esclude che si tratti di una semplice ragazzata.

(296)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *