Obiettivo: anziani “freschi” di pensione. Manette per 3 rapinatori

polizia per nuovo ( di culo)Tre le persone arrestate, questa mattina, dagli agenti della Squadra Mobile di Messina. L’accusa è quella di fare parte della banda responsabile di una serie di colpi messi a segno a danno di anziani che avevano prelevato le proprie pensioni in uffici postali della città.
I dettagli dell’operazione saranno resi noti stamattina, alle 11.30, in una conferenza stampa che si terrà in Questura.

 

(202)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *