Nascondeva la droga nella cappa della cucina, arrestato

-CONIGLIO MarcoEra agli arresti domiciliari per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, ma continuava a tenere in casa la droga. Si tratta di Marco Coniglio, 37enne di Priolo Gargallo.

I poliziotti di Barcellona Pozzo di Gotto, durante un controllo, hanno trovato 542 grammi di marijuana, custodita in comuni sacchetti per surgelare gli alimenti e nascosta all’interno della cappa della cucina.

Coniglio  è stato dunque arrestato e trasferito nel carcere di Barcellona Pozzo di Gotto.

(380)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *