Morte del cavallo Oliver: Accorinti firma l’ordinanza per lo stop alle carrozze

cavallo oliver messinaTroppo tardi per Olvier ma forse non per gli altri cavalli. È di questa mattina, infatti, la conferma dell’ordinanza, proposta dall’Assessore Daniele Ialacqua lo scorso giovedì 3 agosto, per proibire l’utilizzo dei cavalli per il traino delle carrozze per turisti nelle giornate particolarmente calde. Oliver è morto sabato 12 agosto in via Garibaldi, dopo una lenta agonia, mentre era impegnato nel servizio di traino di una carrozza.

L’ordinanza, firmata oggi dal Sindaco Accorinti, sarà ribattezzata “Oliver”, proprio in memoria del cavallo deceduto pochi giorni fa, e prevede: «il divieto di circolazione per le vetture pubbliche a trazione animale e a ogni attività di trazione o trasporto con equidi, nelle giornate caratterizzate dalla presenza di ondate di calore di particolare intensità con un livello di rischio 3 del bollettino diramato dal dipartimento Nazionale della Protezione Civile».

Da giugno a settembre, quindi, la circolazione delle vetture trainate da equidi sarà consentita solo dopo le 18, a condizione che la temperatura ambientale sia inferiore a 33 gradi centigradi. Sarà del Corpo di Polizia Municipale di Messina il compito di verificare i bollettini della Protezione Civile e decidere, di conseguenza, le attività possibile.

L’ordinanza è immediatamente esecutiva.

(293)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *