Momenti di panico all’ex gil: il custode minaccia di buttarsi dal terrazzo

ex gil messinaÈ successo alle prime ore di questa mattina, il custode dell’ex gil è salito sul terrazzo della struttura e ha minacciato di buttarsi giù chiedendo un confronto con il sindaco di Messina Cateno De Luca. Il peggio è stato evitato, l’uomo è sceso dal terrazzo, grazie alle forze dell’ordine e ai Vigili del Fuoco, intervenuti tempestivamente.

Sul posto, per placare la situazione, anche gli assessori Massimiliano Minutoli e Dafne Musolino. L’intera vicenda sembrerebbe essere collegata al blitz effettuato dal Primo Cittadino all’impianto sportivo lo scorso 8 luglio: in quell’occasione Cateno De Luca aveva beccato il custode dell’ex gil mentre guardava la televisione sul posto di lavoro e poche ore dopo ne aveva chiesto il licenziamento condividendo il tutto sui social.

Alla fine, la situazione sembra essersi risolta e, da quanto si sa al momento, il custode dell’ex gil avrebbe ottenuto un incontro con il sindaco De Luca.

(2629)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *