Misterioso ferimento di un’anziana. Indagano i carabinieri

carabinieri bella bella grandeI carabinieri stanno tentando di far luce su uno strano episodio avvenuto ieri sera a S.Filippo del Mela che inizialmente potrebbe apparire come un tentativo di rapina. Una donna di 79 anni si è avvicinata alla porta di casa dopo aver sentito dei rumori sospetti. L’anziana ha così notato alcune persone, gridando loro di allontanarsi. Al contrario, gli sconosciuti hanno tentato di scassinare la porta e fare irruzione nell’appartamento per poi allontanarsi viste le continue urla della donna.

Prima di dileguarsi, uno di loro ha però esploso un colpo di fucile alla porta d’ingresso dell’abitazione. La donna, ha inizialmente pensato che il boato fosse stato provocato da un petardo, ma si è subito accorta di essere rimasta ferita da alcune schegge di legno.

Il boato ha insospettito i residenti della zona che hanno allertato i Carabinieri. I militari dell’Arma stanno indagando sul caso, lasciando aperte tutte le piste investigative.

(78)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *