Migranti: 237 approdati a Messina, numerosi i bimbi

migrantiEnnesimo sbarco al porto di Messina. Il pattugliatore “Monte Cimone” della Guardia di Finanza e’ giunto questa mattina con 237 migranti salvati nel corso di uno dei tanti interventi nel Canale di Sicilia. Tra loro, una quarantina di donne, sette delle quali incinte, e 59 minori, molti dei quali bambini e alcuni neonati. Sono stati loro tra i primi a scendere in braccio a genitori e soccorritori. Alcuni sono stati sbarcati con le barelle. Provengono per lo piu’ da Nigeria, Senegal, Eritrea, Gambia, Etiopia, Ghana e Somalia. Trasferiti nei centri di accoglienza cittadini dell’ex caserma di Bisconte e dell’Annunziata.

(72)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *