Messina. Vigile del Fuoco ferito mentre spegne un cassonetto dei rifiuti in fiamme

ambulanza sera per nuovoGli incendi ai cassonetti dei rifiuti a Messina hanno causato il primo ferito. Da giorni, infatti, a causa dei cumuli di spazzatura in varie zone della città, a qualche cittadino è venuta la “geniale idea” di sbarazzarsi dei rifiuti dandogli fuoco. Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco che, da nord a sud, hanno tempestivamente domati i roghi. Questa sera, però, uno di loro è rimasto ferito.

L’incidente è avvenuto nella zona di Tremestieri dove il Vigile del Fuoco stava lavorando per evitare che le fiamme appiccate al cassonetto dei rifiuti raggiungessero le auto parcheggiate lì vicino. Necessario il trasporto all’Ospedale Policlinico.

«Delinquenti! Che gusto ci trovate ad incendiare i cassonetti o i cumuli di spazzatura?» tuona il sindaco De Luca sulla sua pagina facebook, con un post che annuncia quanto accaduto e che contiene anche un avvertimento preciso contro gli autori dei roghi: «Vi giuro che non ci sarà nessuna pietà per questi delinquenti incendiari. Ora state facendo veramente schifo».

 

 

(1177)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *