Messina. Tre furti in negozio d’abbigliamento del viale San Martino: arrestata banda di ladri

Foto di repertorio - Due carabinieri a piedi, Messina Centro

Sono ritenuti responsabili di tre furti commessi ai danni di un noto esercizio commerciale situato sul centralissimo viale San Martino a Messina, tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Per questo i Carabinieri hanno arrestato una banda di georgiani specializzata in furti di abbigliamento di grandi griffe.

In manette sono finiti J.G. di 28 anni e B.N. di 32 anni. I provvedimenti restrittivi notificati ai due arrestati dai militari dell’Arma scaturiscono dalle indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Messina Arcivescovado a seguito di un furto aggravato commesso lo scorso gennaio ai danni del negozio di abbigliamento del viale San Martino, in occasione del quale, i Carabinieri avevano arrestato un cittadino georgiano in flagranza del reato.

I successivi accertamenti hanno consentito di identificare i due complici dell’autore di quel furto ed attribuire loro la responsabilità di ulteriori due furti di costosi capi di abbigliamento commessi nei mesi di ottobre e dicembre 2017 ai danni del medesimo esercizio.

La banda di georgiani rubava i capi di abbigliamento rimuovendo con delle cesoie le placche antitaccheggio e riponendo poi gli indumenti in una borsa schermata. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip presso il Tribunale di Messina. A darne esecuzione sono stati i Carabinieri della Compagnia di Messina Centro, con il supporto dei colleghi delle Compagnie di Reggio Calabria e Aosta.

I due arrestati sono stati condotti  presso le Case Circondariali di Reggio Calabria Arghillà ed Aosta a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

(958)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *