Messina. Tonno rosso avariato. Circa 20 intossicati

Foto in primo piano di un'ambulanzzaMessina. Tonno rosso avariato. Circa 20 intossicati.

Sono una ventina i messinesi che si sono recati a partire da ieri nei tre ospedali di Messina con i sintomi di un’intossicazione alimentare. Tutti sembrano aver consumato del tonno rosso avariato. Tra loro, in particolare, due persone sarebbero in condizioni più serie.

Ad accomunarli l’aver mangiato del tonno rosso avariato che, grazie all’avvio di indagini, sarebbe già stato individuato e sequestrato in una pescheria situata sulla Strada Statale 114 e in un ristorante del centro città.

(1694)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *