Messina. Sequestro Villa Cappellani – VIDEO

video-dia-polizia-gdf-sequestro-villa-cappellani-messina

Messina. Le forze dell’ordine dalle prime luci dell’alba di oggi, venerdì 29 settembre, hanno provveduto al sequestro del complesso “Villa Cappellani”, di proprietà dell’azienda “Immobiliare Cappellani Srl”.

Una lunga e articolata indagine ha consentito agli agenti della DIA e della Guardia di Finanza di individuare un astuta attività di riciclaggio di denaro, iniziata nel 2009, che ha fruttato all’azienda oltre 10 milioni di euro. Investiti nell’acquisto di un ingente patrimonio immobiliare che includeva, appunto, la nota casa di cura “Cappellani” di Messina.

L’inchiesta, coordinata dal procuratore Maurizio De Lucia e dall’aggiunto Sebastiano Ardita, è stata attivata a seguito di una segnalazione – giunta dalla Banca d’Italia – riguardo sospetti flussi economici di rientro dal Lussemburgo con l’utilizzo dello “Scudo Fiscale ter”.

Dietro questa intensa attività fiscale ci sarebbero i titolari della struttura Aldo e Dino Cuzzocrea ma anche Antonio Di Prima e Dario Zaccone.

Esterna ai fatti la ditta GIOMI SpA che gestisce l’attività medica svolta all’interno della struttura.

Di seguito il video, nel nostro precedente articolo tutti i dettagli del sequestro della clinica Cappellani.

(1126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *