Lotta ai venditori abusivi: nuovo sequestro di frutta e verdura sul viale Europa

Continua senza sosta la lotta contro le irregolarità a Messina: ieri sera è stato effettuato, dalla Polizia Municipale, un altro sequestro di frutta e verdura. A finire sotto il mirino della squadra del commissario Giovanni Giardina che lavora incessantemente su tutto il territorio cittadino, sono stati i commercianti di viale Europa, una delle strade a più alta densità di abusivi.

Appena qualche mese fa, infatti, la Polizia Municipale della Sezione Annona era già stata in questa zona a effettuare controlli sulla regolarità dei commercianti, sequestrando la merce venduta senza autorizzazione. In quell’episodio il Sindaco De Luca aveva dichiarato, tramite un video pubblicato sulla sua pagina Facebook, di aver persino ricevuto delle minacce da parte dei soggetti coinvolti nel sequestro.

L’episodio si concluse qualche giorno dopo, a seguito di un confronto tra il Primo Cittadino e gli ambulanti, con la promessa che questi ultimi avrebbero messo la loro attività in regola prima possibile.

Ieri è stato messo in atto un nuovo sequestro di frutta e verdura sul Viale Europa del quale, però, il Sindaco De Luca non ha dato i dettagli, limitandosi a denunciare l’accaduto alla cittadinanza documentando l’episodio con alcune foto. La merce sequestrata dalla Polizia Municipale verrà devoluta in beneficenza alla mensa di Sant’Antonio.

(648)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *