Messina. Ruba un tombino e scappa su un mezzo senza assicurazione: arrestato 40enne

Foto dell'auto della Polizia

Messina. Ieri mattina, poco dopo le 7, gli agenti di Polizia hanno fermato e tratto in arresto Alessio Melis, 40 anni, per il furto del coperchio di un tombino all’interno di un condominio.

Foto segnaletica Alessio MelisL’uomo, nato a Milano e residente a Messina, era stato sorpreso da un cittadino nell’atto di rubare il coperchio del tombino, una piastra 60x60cm, all’interno di un’area condominiale nella zona sud di Messina, in località Pistunina.

Il cittadino ha subito segnalato la vicenda alla Polizia. Immediato l’intervento dei poliziotti che hanno intercettato l’uomo, mentre si allontanava dal luogo del furto, a bordo di un furgone senza copertura assicurativa e privo di patente. Sul mezzo gli agenti di Polizia hanno rinvenuto il coperchio in ghisa del tombino e diversi attrezzi: alcuni cacciaviti, uno scalpello e alcuni dischi per smerigliatrice.

L’uomo sarà giudicato dall’Autorità competente stamani con rito direttissimo.

(535)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *