Messina. Nascondeva cocaina e marijuana in casa: fermato un uomo già agli arresti domiciliari

Sostanza stupefacente sequestrata a Spadaro GiuseppeMessina. Nonostante fosse già agli arresti domiciliari nascondeva in casa della sostanza stupefacente: si tratta di Giuseppe Spadaro, 23 anni, pregiudicato arrestato ieri dalla Squadra Mobile della Questura di Messina.

Spadaro Giuseppe - pregiudicato 23enne agli arresti domiciliariDurante un controllo le forze dell’ordine hanno trovato 30 grammi di cocaina, nascosta in terrazzo dentro un contenitore riposto dietro alcuni vasi, e 50 grammi di marijuana su uno scaffale dell’appartamento occultata da materiale edile.

Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate dalla Polizia che ha trovato anche un bilancino di precisione nell’appartamento del giovane pregiudicato. Attualmente il 23enne si trova in attesa del rito per direttissima.

(286)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *