Messina. Iniziato il controesodo: quasi due ore di fila ai traghetti per la Calabria

Navi sullo StrettoMessina: quasi due ore di attesa agli imbarchi per la Calabria. Dopo il weekend di ferragosto, per i viaggiatori si prospetta un altro fine settimana difficile. E’ scattato, infatti, il controesodo.

Sono quasi 120 i minuti di attesa per imbarcarsi a Messina e raggiungere la Calabria. Proprio in questi istanti, infatti, lunghe code di auto in attesa stanno occupando il Viale della Libertà. Per consentire lo smaltimento delle auto incolonnate agli automobilisti sarà consentito di utilizzare i biglietti della compagnia privata per salire a bordo anche delle navi delle Ferrovie dello Stato.

Per chi è già in fila in attesa di salire su un traghetto non resta che pazientare. Il consiglio per i messinesi, invece, è di evitare le vie principali che conducono agli imbarcaderi.

(227)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *