Messina. Incendio in appartamento a piazza Stazione: ecco i dettagli

Incendio via la Farina - Foto 01Messina. Chiarite le dinamiche dell’incendio divampato, questa mattina, in un appartamento di via La Farina in prossimità della Stazione Centrale. Nessun ferito, intossicata la donna che occupava l’abitazione.

Oggi, 2 febbraio, alle 7:35 i Vigili del Fuoco hanno scongiurato un principio di incendio al quinto piano di una palazzina signorile nella zona della Stazione Centrale di Messina. Gli uomini della squadra 1A dei VV.F della sede centrale di Messina, una volta giunti sul luogo, hanno subito fermato il propagarsi delle fiamme, sviluppatesi da un materasso della camera da letto, evitando che l’incendio si potesse propagare al resto dell’appartamento o alle abitazioni vicine.

Dai primi accertamenti, effettuati dalla squadra capitanata dal CS Giuseppe Cucinotta, si è constatato che l’incendio è stato innescato da un asciugacapelli dimenticato acceso sul materasso. Esclusa dunque l’origine dolosa.

Intossicata dai gas dell’incendio, ma non in pericolo di vita, la donna che occupava l’appartamento che è stata subito affidata al personale medico del 118 giunto sul luogo. Annerite dai fumi le pareti dell’abitazione che, momentaneamente, è stata dichiarata inagibile.

Nel precedente articolo tutte le foto dell’intervento per l’incendio in via La Farina.

(593)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *