Messina. Furto alla chiesa di San Licandro: beccati i due responsabili

poliziaFurto alla chiesa di San Licandro. A mettere a segno il colpo sono stati un 33enne ed un minore, entrambi messinesi, che hanno rubato la somma di 700 euro dalla sacrestia della chiesa di San Francesco. La coppia di ladri ha forzato una porta di legno e si è introdotta nella sacrestia. Rovistando all’interno di un armadio, hanno trovato il denaro, che era custodito in una scatola di cartone, e se ne sono appropriati, fuggendo via subito dopo.

Il furto, però, è stato ripreso da una telecamera le cui immagini sono state minuziosamente analizzate dagli operatori di Polizia delle Volanti della Questura di Messina, prontamente intervenuti sul posto.

Ad illuminare nel buio della notte i luoghi defraudati dai due malviventi una piccola torcia che aiutava i poliziotti a ricostruirne le fattezze ed a risalire alla loro identità. Entrambi sono risultati essere già noti alle Forze dell’ordine per i numerosi precedenti, e sono stati rintracciati presso la loro abitazione e denunciati all’Autorità Giudiziaria competente.

Fonte: Questura di Messina

(479)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *