Messina. Due arresti per evasione dai domiciliari

Foto della poliziaMessina. Arrestata nella notte del 31 ottobre la pluripregiudicata Rosaria Festa, messinese di 43 anni.

La donna, già sottoposta al regime di detenzione domiciliare, si è allontanata dalla propria abitazione contravvenendo alla prescrizione dell’autorità giudiziaria.

Dopo attenti controlli le volanti della Polizia hanno individuato una vettura sospetta con 4 soggetti a bordo: i due seduti nei sedili posteriori alla vista delle forze dell’ordine hanno tentato di nascondersi.

Tra i passeggeri è stata individuata Rosaria Festa, condotta immediatamente presso gli uffici di Polizia e in attesa del rito per direttissima. Gli altri soggetti sono stati denunciati per il reato di procurata evasione.

Sempre per evasione, i poliziotti delle volanti nella mattina di ieri hanno tratto in arresto Giovanni Scivolone, messinese pregiudicato di anni 52 sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Le forze dell’ordine si sono accorte della sua assenza durante un normale controllo dell’abitazione. La ricerca dell’uomo è subito iniziata dando l’esito positivo: infatti, dopo pochi minuti, l’evaso viene assicurato alla giustizia.

(331)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *