Messina. Sequestrate due discariche abusive nella zona Sud

discarica abusivaDurante i servizi di controllo del territorio, la Polizia Municipale di Messina ha sequestrato due aree in cui si erano create delle discariche abusive. Ad essere interessata è stata la zona sud della Città, in particolare i villaggi di Santa Marghetira e Galati Santa Lucia.

Il personale della sezione Tutela del Territorio, coordinato dal commissario Giovanni Giardina, ha effettuato controlli finalizzati a prevenire e reprimere l’attività illecita di smaltimento dei rifiuti.

In particolare, nei pressi della S.S. 114, nel villaggio di Santa Margherita, si è posto sotto sequestro un terreno di circa 1100 mq. per la presenza di rifiuti speciali.

È stato, inoltre, sequestrato, a monte dell’abitato del villaggio di Galati Santa Lucia, un terreno di 4500 mq., utilizzato come discarica di rifiuti tossici, i cui proprietari sono stati deferiti all’autorità giudiziaria.

Appena qualche giorno fa la Polizia Municipale aveva sequestrato, per gli stessi motivi, un’area appartenente al Cas, sotto il viadotto autostradale a Zafferia.

(288)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *