Messina. La Dia sequestra il patrimonio a un noto imprenditore – VIDEO

Foto DIA - Sequestro Casa di Cura CappellaniAlle prime luci dell’alba un noto imprenditore messinese ha visto mettere i sigilli al proprio patrimonio. Si tratta di Antonino Smiriglia, 53enne di Sant’Agata Militello.

Le operazioni sono state condotte dalla DIA (Direzione Investigativa Antimafia) di Messina con il Centro Operativo di Catania, su disposizione del Tribunale Misure di Prevenzione di Messina e in piena sinergia con la DDA (Direzione Distrettuale Antimafia) guidata dal dr. Maurizio De Lucia.

L’imprenditore opera nel contesto delle forniture di inerti nella fascia tirrenica della provincia di Messina ed è sospettato di contiguità con la criminalità organizzata.

(837)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *