Messina. Beccato parcheggiatore abusivo: scatta il daspo urbano

polizia altra bellaMessina. Continua la lotta contro i parcheggiatori abusivi.

E’ stato beccato per l’ennesima volta dalla Polizia un parcheggiatore abusivo. Esercitava  l’attività illecita presso le fermate dei bus, a pochi metri dal capolinea sud del tram, in particolare in prossimità dell’Ospedale Universitario Policlinico e dello stadio Celeste.

Nei suoi confronti erano già scattate una sanzione amministrativa e due ordini di allontanamento ma l’uomo, come se nulla fosse, continuava senza alcun timore ad importunare i cittadini chiedendo un contributo economico per consentire loro di parcheggiare.

Per questo motivo, ieri nei suoi confronti è scattato il daspo urbano. Il provvedimento prevede, oltre ad una sanzione, anche l’allontanamento per tre mesi dal luogo in cui è stato commesso l’illecito.

(321)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *