Messina. Arrestato pluripregiudicato per spaccio di droga

Foto della refurtiva sequestrata dai carabinieri a un pluripregiudicato responsabile di spaccio di drogaMessina. Arrestato pluripregiudicato colto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di droga. Si tratta di Francesco Spadaro, 39enne messinese già agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

Le indagini dei carabinieri sono iniziate quando è stato notato un via vai sospetto dall’abitazione del 39enne: subito i militari hanno intuito si potesse trattare di cessione di sostanze stupefacenti, decidendo così di entrare nell’appartamento dell’uomo senza essere visti.

Il 39enne, a quel punto, ha finto un malore recandosi in bagno per gettare nello scarico l’involucro contenente droga. I militari hanno deciso, quindi, di perquisire l’appartamento, sequestrando: un involucro cellophane contenente cocaina, un cucchiaino da caffè utilizzato per porzionare la sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e la somma di euro 825 euro in contanti, la cui provenienza non era giustificata dall’uomo e quindi, pertanto, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato attualmente si trova al carcere di Gazzi in regime di custodia cautelare.

(345)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *